Zucchero: D.O.C. e l’intervista a domenicain

Zucchero

Zucchero il nuovo album, D.O.C. e l’intervista a domenicain

Da circa un mese possiamo ascoltare il nuovo album di Zucchero, D.O.C. è sicuramente un album che mette al centro la qualità. Il cantautore oggi ospite a Domenica In ha confessato: «Ho toccato il fondo, per fortuna c’è sempre qualcuno che ti prende per i capelli»

Oggi, 20 Dicembre 2020, Zucchero Fornaciari è stato ospite di Mara Venier nella trasmissione domenicale di Rai uno, Domenica In. Zucchero era in collegamento da casa sua ed era accompagnato dalla sua band. Durante il collegamento ha regalato un mini live, un concerto improvvisato con la sua band, per l’occasione ha selezionato alcune hit tra i suoi brani più conosciuti. Si è confessato con sincerità, ha dichiarato di aver trascorso un periodo difficile nella sua vita «Quando pensi di aver toccato il fondo, grazie a Dio c’è sempre qualcuno che ti prende per i capelli. L’ho provato sulla mia pelle, abbiate fiducia: c’è sempre qualcuno o qualcosa che ti aiuta. C’è una parte di me che ancora si deve chiarire; l’ultimo album, in tutti i testi, sembra avere un principio di redenzione. Però, proprio quando pensavo che fosse tutto finito, sono capitate delle cose, sia sul lavoro che nella vita privata».

Il suo nuovo album si intitola D.O.C. ed è il suo quattordicesimo lavoro in studio. D.O.C. è stato pubblicato circa un mese fa, l’8 novembre 2019 dalla Universal Music Group. È un album molto intimo caratterizzato da delle sonorità innovative, internazionali ed estremamente peculiari, è un capolavoro da ascoltare assolutamente.

L’edizione deluxe dell’album contiene sei brani inediti conclusi nel 2020 ed è uscita l’11 dicembre 2020 in più versioni, edizione CD, triplo vinile e triplo vinile colorato e autografato in edizione limitata.

La copertina del nuovo album di zucchero è la quarta, dopo quelle di Zucchero & The Randy Jackson Band, Rispetto e Oro, incenso e birra, tra gli album in studio a non raffigurare un ritratto di Zucchero. La copertina è stata disegnata dal noto Paolo De Francesco, l’immagine presenta un sipario caratterizzato da un drappeggio di velluto blu, chiuso sul fronte del disco, dove campeggia il logo, e aperto sul retro, dove compare il bluesman. Il logo sul fronte, di forma circolare, racchiude tutti gli elementi che caratterizzano la vita e la carriera di Zucchero, e che si intrecciano con un grande girasole sullo sfondo, che fa da cornice ad un tramonto su un campo di sorgo. Ci sono un cappello, una vanga, una chitarra e due bacchette di una batteria, delle profonde radici di un vecchio albero, due ali di angelo e due corna di diavolo. La copertina dell’edizione deluxe presenta, invece, il bluesman emiliano in primo piano.

In principio il titolo del disco doveva essere Suspicious Times, citazione dall’undicesimo brano, la scelta finale richiama la volontà di dedicarsi alla qualità delle sue canzoni, la sigla DOC, «disco di origine controllata».

Testi e musiche di Zucchero, eccetto dove indicato.

Edizione internazionale

Spirito nel buio – 3:48

Soul Mama – 3:31

Cose che già sai (feat. Frida Sundemo) – 4:05 (musica: Zucchero, Frida Sundemo)

Testa o croce – 4:12 (testo: Zucchero, Davide Van De Sfroos)

Freedom – 4:02 (musica: Rag’n’Bone Man, Steve Robson, Martin Brammer)

Vittime del Cool – 3:41 (musica: Eg White, Mo Jamil)

Sarebbe questo il mondo – 4:07

La canzone che se ne va – 4:55 (testo: Zucchero, Pasquale Panella – musica: Zucchero, Daniel Vuletic)

Badaboom (bel paese) – 3:20

Tempo al tempo – 4:12 (testo: Zucchero, Francesco De Gregori)

Nella tempesta – 3:29

My Freedom – 4:02 (Rag’n’Bone Man, Steve Robson, Martin Brammer) – Bonus Track

Someday – 3:40 (Eg White, Mo Jamil) – Bonus Track

Don’t Let it Be Gone (feat. Frida Sundemo) – 4:06 (testo: Zucchero, Frida Sundemo – musica: Zucchero, Frida Sundemo, Joel Humlén) – Bonus Track

Contenuto bonus nell’edizione deluxe italiana

CD 2

Succede – 2:36

Facile – 3:46 (Zucchero, Robyx)

Non illudermi così – 3:16 (testo: Tim Hardin, Zucchero, Mimmo Cavallo – musica: Tim Hardin)

Wichita Lineman – 3:12 (Jimmy Webb)

Don’t Cry Angelina – 3:42

September (feat. Sting) – 3:27

Pubblicato da Emozionienozioni

Emozioni e nozioni: un mondo nuovo da esplorare da scoprire per conoscersi, un viaggio verso nuove destinazioni e prospettive diverse. Ogni pagina è una magia e su emozionienozioni troverete non solo le immagini più accattivanti, ma curiosità, nozioni ed emozioni