Whatsapp e fb sempre più connessi da Febbraio 2021

Whatsapp

WhatsApp e facebook sempre più connessi a partire da Febbraio 2021.

Prosegue l’avanzamento della fusione tra Facebook e Whatsapp, sarà obbligatorio condividere i dati di Whatsapp con Facebook.

I dati e i metadati ormai sono diventati l’oro nero per il loro inestimabile valore.

La nota piattaforma di messaggistica non si smentisce mai per la sua trasparenza e anche stavolta Whatsapp ha informato puntualmente sulle sue novità.

WhatsApp e Facebook saranno sempre più connessi con l’avvento delle nuove regole.

Il cambiamento rivoluzionerà i suoi termini di servizio, implementando ulteriormente l’unione con facebook, le novità saranno in vigore a partire dall’8 del prossimo mese (08/02/2021).

Sarà necessario accettare i nuovi termini di servizio per poter proseguire nell’utilizzo della più amata applicazione di messaggistica.

Cambierà la gestione dei dati, con ulteriori connessioni a facebook.

Chi non accetterà di condividere i suoi dati con la piattaforma Facebook non potrà più utilizzare WhatsApp.

Whatsapp non raccoglie unicamente l’ultimo accesso e le informazioni pubblicate sullo stato, o sul proprio profilo, poiché archivia innumerevoli dati riguardanti i dispositivi e i dati relativi alla connessione.

Alcuni esempi dei dati archiviati da whatsapp: il sistema operativo, il tipo di browser, modello hardware,  livello sul consumo della batteria, la potenza del segnale, versione dell’app, numero di telefono, rete mobile e corrispettivo operatore mobile, fuso orario, indirizzo IP, lingua, informazioni inerenti il funzionamento dei dispositivi.

Sul sito ufficiale di whatsapp, possiamo leggere alla pagina faq molte novità, sono presenti i seguenti aggiornamenti:

“In che modo le aziende possono utilizzare i servizi in hosting di Faceboo, per archiviare e gestire le proprie chat WhatsApp e come noi(WhatsApp) collaboriamo con Facebook per offrire integrazioni, tra i prodotti aziendali di Facebook.

Oltre ai servizi offerti, da Facebook Inc. e Facebook Ireland Ltd, Facebook possiede e gestisce le aziende elencate di seguito… in conformità alle condizioni d’uso e normative sulla privacy, di ciascuna di esse. Potremmo condividere le tue informazioni all’interno del nostro gruppo di aziende… per agevolare, sostenere e integrare le loro attività, per migliorare i nostri servizi.

Raccogliamo informazioni sulla tua attività e sui nostri Servizi. Ciò include … le informazioni sulla tua attività, il tempo… la frequenza, la durata delle attività e le interazioni.

Se scegli di non fornire le informazioni, necessarie per utilizzare una funzione… non sarai in grado di utilizzare la funzione. Ad esempio… non puoi condividere la tua posizione con i tuoi contatti se non ci autorizzi a raccogliere i dati sulla tua posizione dal tuo dispositivo. Le autorizzazioni possono essere gestite tramite il menu Impostazioni su dispositivi Android e iOS”.

Pubblicato da Emozionienozioni

Emozioni e nozioni: un mondo nuovo da esplorare da scoprire per conoscersi, un viaggio verso nuove destinazioni e prospettive diverse. Ogni pagina è una magia e su emozionienozioni troverete non solo le immagini più accattivanti, ma curiosità, nozioni ed emozioni