Sesto Rigo, il nuovo singolo “Regina”, intervista: “cantare lo assocerei a uno stato meditativo, è come se staccassi dalla realtà e usassi qualcosa di diverso della mia mente”

Sesto Rigo

Sesto Rigo, eccezionale cantautore, scrittore e musicista attivo nella musica pop rock dagli anni ’90. Ha trascorso una vita itinerante che lo ha portato a viaggiare frequentemente, negandogli il senso di appartenenza a un luogo preciso. Aver vissuto in molte località lo ha costretto, anche, a non avere la possibilità di radicarsi in un solo contesto musicale solido, dovendo spesso rinunciare alla musica, per motivi familiari o lavorativi. In questo contesto la musica è diventata un lasciapassare sentirsi totalmente libero.

Sesto Rigo, introspettivo e rivoluzionario, è caratterizzato da un carattere sensibile, cerebrale, anticonformista, nostalgico e sognatore. Una preponderante inquietudine di fondo lo porta alla costante ricerca e curiosità, che si traduce nel suo palese eclettismo.

I suoi albori musicali risalgono a Siena con i “Peraspera ad Astra”, mentre dal 2004 al 2010 si è dedicato al mondo del teatro, a Mantova con la compagnia “Officina delle Arti”, a Torino con “Arte Muda” e a Piacenza con “Quarta”.

Dal 2005 al 2006 ha fondato un gruppo rock, a Mantova, salvo poi trasferirsi a Lione e interrompere nuovamente la propria carriera artistica. Nel 2017 con i “Girone 10”, band rock italiana, suona pezzi composti da lui stesso, mentre tra il 2018 e 2019 è il cantante dei “Maybe”, cover band rock anni 70-80. In seguito nel 2018 ha cantato con i “The Smoking Bones”, band punk-rock. Da marzo 2022 pubblica il suo esordio da solista con il brano “Regina”, disponibile in tutte le radio dal 18 Marzo. Abbiamo raggiunto Sesto Rigo in concomitanza con l’uscita del suo nuovo singolo per un’intervista esclusiva.

In quale emozione ti rispecchi maggiormente quando canti?

 Non sono certo che nel mio caso si possa parlare di emozioni mentre canto, specialmente se sono sul palco. È più probabile che mi accorga successivamente cosa ho provato, gioia, paura, le principali. Cantare lo assocerei più a uno stato meditativo, è come se staccassi dalla realtà e usassi qualcosa di diverso della mia mente.

Sesto Rigo

Hai intrapreso una scelta rivoluzionaria, dopo una lunga carriera densa di successi nelle rock band, qual è stato il principale motore che ti ha motivato verso il tuo percorso da solista?

 Principalmente la volontà di non imporre agli altri uno stile, tra tutti i generi che ho coltivato ce ne era uno, lo stile Sesto Rigo, che forse non trovava piena attuazione in nessuno dei progetti in corso.

Sesto Rigo

Il tuo nuovo singolo “Regina” è notevolmente intenso, qual è la sua genesi?

 Amore, desiderio, paura. Immagina queste emozioni come colori, immagina una mattina che si mescolano e cominci a dare di pennello. nasce Regina.

Se potessi scegliere di affidare a un celebre pittore l’arduo compito di dipingere il tuo nuovo singolo, chi sceglieresti? 

Manet.

Quali artisti hanno maggiormente influenzato il tuo background musicale?

 Vasco Rossi, Litfiba, Pingk Floyd, Dire Straits.

Cos’è la musica nella tua quotidianità? 

Ciò che dicevo prima, una forma di meditazione, ma anche un modo per dar forma a tutte quelle emozioni che a volte non riusciamo a contattare.

Quanto sono fondamentali i social network oggigiorno? 

Sono uno strumento di comunicazione, ma credo che live debba rappresentare ancora il principale strumento di comunicazione musicale, almeno per come interpreto io la musica.

Quale motto sposi frequentemente?

 Non puoi evitare te stesso. Io ad esempio lo incontro nei testi delle mie canzoni.

Quali sono i tuoi progetti futuri?

 Il lancio dell’album che conterrà anche Regina, un progetto live acustico nel medio periodo, e un successivo album, che raccoglie vari generi che hanno caratterizzato i miei ultimi anni di ispirazione.

Pubblicato da Emozionienozioni

Emozioni e nozioni: un mondo nuovo da esplorare da scoprire per conoscersi, un viaggio verso nuove destinazioni e prospettive diverse. Ogni pagina è una magia e su emozionienozioni troverete non solo le immagini più accattivanti, ma curiosità, nozioni ed emozioni