“NOEASY” È IL NUOVO EP DI AL VOX, UNA FUSIONE DI GENERI, TEMATICHE E SUONI CHE PUNTA I RIFLETTORI SUL BACKSTAGE DELLA SOCIETÁ

“NOEASY”

“NOEASY”

IL NUOVO EP

DI AL VOX

Reduce dal successo del suo terzo album, “TRENTA”, l’eclettico cantautore ligure Al Vox torna nei digital store con “NoEasy” (PaKo Music Records/Visory Records/Believe Digital), un mini EP double track che ne riconferma versatilità e finezza compositiva.

Ascolta su Spotify.

Articolato sulla cifra stilistica del suo autore, quell’urgenza espressiva che esula dal politicamente corretto per abbracciare il bisogno di dar voce ai margini della società e al bouquet emozionale dell’essere umano, “NoEasy” trae il suo titolo dalla crasi di due generi musicali differenti – il Noise Rock e l’Easy Listening –, che all’interno di questo scrigno armonico si amalgamano alla perfezione, portando in essere un tappeto sonoro che non bypassa né si ripiega di fronte alla levatura testuale, ma torna ad identificarsi in una cornice in grado di avvalorare ed impreziosire parole e pensieri dall’intenso impatto sensoriale.

Dal post punk di “Il mio nome è Nessuno” (qui il videoclip ufficiale) – su cui si staglia un suggestivo ed emblematico nero su bianco tratto dalla visione collettivistica, unitaria e inclusiva del brillante cantautore genovese – al pragmatismo dolceamaro di “FeliceD’esserCane” – che ben evidenzia la sfiducia nei confronti del genere umano, trasfigurata nella scelta di raccontare l’amore incondizionato donato dagli animali -, “NoEasy” esprime una nuova sfumatura della dimensione creativa di Al Vox, che continua a stupire e affascinare non soltanto per il magnetismo e l’autenticità delle sue release, ma anche per la trasversalità delle tematiche trattate e la foggia, la modalità con cui, queste ultime, vengono espresse e tradotte in musica.

Biografia.

Al Vox, pseudonimo di Alberto Lupia, è un cantautore, attore, regista, polistrumentista e scrittore italiano nato a Genova nel 1992. Dopo svariate esperienze in formazioni punk-rock come i Blind Carnival, nel 2014 dà il via alla sua carriera solista pubblicando il primo album, “Loop”, supportato da una tournée che lo vede al fianco di artisti del calibro di Naim Abid, Pier Gonnella e Francesco Baccini. Nel 2015 partecipa e vince il concorso Oltre il Jukebox con il brano “Il figlio di Epicuro”, release estratta dal disco d’esordio solista. Pochi mesi più in là, rilascia il suo secondo progetto full length, “Canzoni Degenerazioni”, che vanta la collaborazione di Bobby Soul nel brano “Il Vento”. Dopo aver fatto da opening act ai Linea 77, Al Vox partecipa a Il Cantagiro con il singolo “Davanti allo specchio”, classificandosi nelle prime 10 posizioni. Tra il 2016 e il 2018, si esibisce in moltissime location sul territorio nazionale con performance acustiche che lo vedono cooperare con diversi colleghi. Il 27 Gennaio 2019 è il turno del terzo disco, “Alter Ego”, album che apre le porte al featuring con Franca Lai sulle note di “La Danza” e, conseguentemente, ad un’incredibile serie di live estivi per tutta la Penisola. Nel 2019 condivide il palco con Fulminacci e a nel 2021 firma il suo primo contratto discografico con l’etichetta meneghina Pako Music Records, con la quale pubblica, in data 08 Marzo, “Il Giullare”, singolo avvolto da una struggente intensità che evidenzia la poliedricità della sua Arte ed a cui segue, Il 29 Giugno dello stesso anno, “Autodipendenza”, un inno tagliente e personale che si muove tra Dance ed Elettro Pop, con sfumature vintage e tratti retrò. Il 02 Febbraio 2022, in occasione del suo trentesimo compleanno, Al Vox pubblica “TRENTA”, il suo terzo album. Il disco, un concept caleidoscopico ed istrionico, rappresenta il manifesto artistico del suo artefice, evidenziando la sua visione personale e professionale del mercato musicale contemporaneo. Un’enfatica rappresentazione dell’esistenza umana, tra emozioni distopiche, dolcezza, irriverenza, rabbia, gioia e frustrazione, capace di portare in scena lo straordinario spettacolo della vita in ogni sua sfumatura e chiaroscuro, mettendo in luce una molteplicità di sensazioni, stimoli e pensieri che riconfermano la perspicacia creativa di Al Vox.  Dotato di una finezza d’animo di raro riscontro e di una versatilità che gli consente di spaziare agevolmente dal canto alla recitazione, dalla scrittura alla composizione e dalla fase embrionale di un progetto artistico alla sua completa realizzazione, Al Vox è uno dei

rappresentati più completi, originali e innovativi del panorama musicale italiano.

Facebook – Instagram

Pubblicato da Emozionienozioni

Emozioni e nozioni: un mondo nuovo da esplorare da scoprire per conoscersi, un viaggio verso nuove destinazioni e prospettive diverse. Ogni pagina è una magia e su emozionienozioni troverete non solo le immagini più accattivanti, ma curiosità, nozioni ed emozioni