Lorih Caradonna, intervista: “Il cinema è stato una bellissima scoperta”

Lorih Caradonna

Lorih Caradonna, modella, presentatrice e attrice, tra sfilate, recitazione, televisione e cinema, è una delle dive più prestigiose, un grande orgoglio nostromo, rappresenta l’Italia nel mondo.

Ha mosso i suoi primi passi lavorando come fotomodella, testimonial e modella, e soprattutto collaborando con i nomi più prestigiosi della moda italiana e internazionale.

Il suo volto è assiduamente sulle copertine delle migliori riviste, la sua bellezza e il suo carisma la rendono estremamente straordinaria.

Il suo lungo percorso artistico l’ha portata in America, in Francia, in Grecia e non solo. Da poco ha ricevuto la fascia di Miss Volto Cinematografico e ha presentato l’International Fashion Expo.

Lorih Caradonna, ospite del magazine Emozionienozioni, nel corso dell’intervista si è raccontata limpidamente, ha confessato il suo grande amore per il mondo dello spettacolo e ha parlato di tante altre curiosità.

Quando hai percepito per la prima volta la tua passione per la moda?

La mia passione per la moda è nata sin da piccina, mentre guardavo tutte le donne vestirsi e truccarsi in giro, ne ero ammaliata.

Quali personaggi hanno influenzato particolarmente il tuo iter artistico?

Sicuramente Barbara Palvin e Chiara Ferragni, due donne che si sono fatte strada da sole.

Lorih Caradonna

Hai conquistando le prime pagine dei giornali italiani e internazionali, cosa provi quando ti rivedi sulle copertine delle riviste?

Quando mi vedo sulle riviste provo una sorta di riscatto verso me stessa, una rivincita per me stessa, prima tante persone mi prendevano in giro, ora vorrebbero bersi un caffè con me a tutti i costi.

Sei stata una delle protagoniste indiscusse della Milano Fashion Week, come hai vissuto un traguardo così emblematico?

La Milano fashion week ogni anno è una sorpresa ed un soffio al cuore, l’agitazione è di casa, nonostante sia invitata o debba presentare, ho sempre l’ansia, ma è l’ansia positiva, quella che ti sprona a fare meglio.

Hai partecipato al Festival del Cinema di Locarno, cosa porti con te dell’esperienza in Svizzera?

Il cinema per me è stato una bellissima scoperta, è molto più impegnativo di un set fotografico, ma ciò nonostante adoro interpretare vari personaggi diversi dalla mia persona.

Hai sfilato sulle passerelle più celebri e recitato per il cinema, in quale emozione ti rispecchi prima di approcciarti a un nuovo lavoro?

Vincere quella fascia mi ha fatto ricordare che ogni tassello che ho costruito da sola e con fatica, è stato riconosciuto.

Hai ricevuto un grande riconoscimento, hai vinto il titolo di Miss Volto Cinematografico. Cosa ha rappresentato per te una vittoria talmente importante?

La bellezza sicuramente aiuta, ma se non si ha un carattere da leone non si può fare questo lavoro.

Sei protagonista del calendario miss viso, credi che la bellezza possa essere una risorsa? Quanto ritieni che l’autostima possa migliorare il benessere generale?

Prima avevo poca autostima, ora col senno di poi ho capito che se così tante persone mi seguono e mi stimano vuol dire che ho saputo dare loro qualcosa, specialmente alle donne, perché i complimenti delle donne sono i più sinceri, in un mondo dove l’invidia è prima molto spesso.

Lorih Caradonna

Hai presentato l’International Fashion Expo, quale aneddoto ricordi con maggiore affetto?

L’ international fashion expo è stata una bellissima esperienza perché ho conosciuto persone da varie parti del mondo, ho capito da dove arriva un singolo capo che noi usiamo ogni giorno, il lavoro che c’è dietro.

Come ti relazioni al mondo dei social nella tua quotidianità?

I social per me sono importanti avendo una famiglia digitale con la quale condivido il mio lavoro e la mia quotidianità, amo parlare con loro, non sarei Lorih Caradonna senza la mia seconda famiglia.

Quanto credi che la pandemia abbia cambiato il mondo dello spettacolo?

La pandemia ha letteralmente ucciso noi persone dello spettacolo, ma come tutti i settori. Ci riprenderemo, ne sono sicura.

Qual è il tuo più grande sogno nel cassetto?

Fare del grande cinema è il mio sogno, ma grandi cose bollono in pentola.

Qual è il tuo motto personale?

Ama il tuo sogno seppur ti tormenta, questo è il motto che mi fa andare avanti.

Quali sono i tuoi prossimi progetti?

Nei miei progetti futuri c’è sia cinema che moda, vi dirò di più appena il covid ce ne darà la possibilità.

Lorih Caradonna

Pubblicato da Emozionienozioni

Emozioni e nozioni: un mondo nuovo da esplorare da scoprire per conoscersi, un viaggio verso nuove destinazioni e prospettive diverse. Ogni pagina è una magia e su emozionienozioni troverete non solo le immagini più accattivanti, ma curiosità, nozioni ed emozioni