Gli Esordienti della Chimera Nuoto trionfano al trofeo “Happy Time”

Gli Esordienti della Chimera Nuoto trionfano al trofeo “Happy Time”

Gli Esordienti della Chimera Nuoto

trionfano al trofeo “Happy Time”

Dai più piccoli degli Esordienti ai più grandi dei Master: la Chimera Nuoto ha vissuto un fine settimana in vasca con i suoi atleti e le sue atlete di tutte le età. La società aretina ha gareggiato in tre trofei tra Fucecchio, Prato e Volterra dove ha vissuto una positiva occasione di confronto con squadre di tutta la regione e dove è riuscita a festeggiare ben settantasette medaglie, dimostrando così la propria competitività nelle diverse categorie.

Particolari soddisfazioni sono arrivate dal settimo trofeo “Happy Time” di Volterra che ha visto impegnati gli Esordienti nati tra il 2009 e il 2013, con la Chimera Nuoto che ha centrato il primo posto nella classifica generale tra quindici società con venticinque ori, dodici argenti e undici bronzi (registrando quasi il doppio dei punti della seconda). Tra i protagonisti della prova sono rientrati Riccardo Maurizi del 2009, Natalia Mazzeschi del 2010 e Tommaso Senesi del 2009 che hanno raggiunto l’impresa di imporsi in tutte le gare disputate e di mettersi al collo quattro medaglie d’oro a testa, ma sono state motivo di entusiasmo anche le prestazioni di Anna Viola Falchi del 2010, Cesare Guerrini del 2010, Margherita Mattioli del 2011, Alessio Menchetti del 2009 e Lorenzo Morrocchi del 2009 che sono riusciti a salire sul podio in ognuna delle quattro specialità in cui si sono messi alla prova.

In contemporanea, un gruppo della Chimera Nuoto è sceso in vasca alle finali regionali Allievi-Categoria del settore preagonistico Propaganda in cui sono stati festeggiati ben nove titoli toscani: Emma Becucci del 2011 ha trionfato nei 50 stile libero e nei 50 dorso, Silvia Fonnesu del 2005 nei 50 stile libero e nei 50 farfalla, Loris Rubechini del 2005 nei 100 misti e nei 50 farfalla, Maria Sole Sacchetti del 2010 nei 50 stile libero e nei 50 dorso ed Edoardo Mordenti del 2004 nei 50 stile libero. Il medagliere della società è stato poi arricchito da nove argenti e cinque bronzi colti con Tommaso Becattini, Leonardo Betti, Lucrezia Bivignani, Andrea Errico, Francesco Fantacchiotti, Chiara Farsetti, Francesca Fiorucci, Sofia Gnocchi, Costanza Lucacci e con la staffetta femminile 4×50 misti.

Il prospetto del fine settimana è completato infine dal diciassettesimo trofeo “Città di Prato” rivolto alla categoria Master che riunisce i nuotatori adulti o i nuotatori che, terminata l’esperienza nel vivaio, hanno scelto di continuare a gareggiare. Un doppio oro porta la firma di Daisy Bertelli che, già campionessa a livello giovanile e convocata in passato anche in nazionale, ha vissuto il suo debutto tra i “grandi” con due vittorie nei 100 stile libero e nei 100 dorso tra gli Under25, mentre due trionfi sono merito anche di Chiara Fucini che è arrivata davanti a tutti nei 400 e nei 200 stile libero tra i Master25. Il medagliere della Chimera Nuoto è stato infine completato da due podi di Valentina Palazzi che, nei Master30, ha chiuso al secondo posto i 100 stile libero e al terzo posto i 50 farfalla.

Pubblicato da Emozionienozioni

Emozioni e nozioni: un mondo nuovo da esplorare da scoprire per conoscersi, un viaggio verso nuove destinazioni e prospettive diverse. Ogni pagina è una magia e su emozionienozioni troverete non solo le immagini più accattivanti, ma curiosità, nozioni ed emozioni