Bancomat regala soldi: sputa banconote

Bancomat regala soldi

Bancomat regala soldi, sputa banconote a Napoli e un passante consegna 980 euro alla polizia

Un uomo cinquantunenne ha ricevuto un regalo insolito pochi giorno dopo il Santo Natale.
È stata una sorpresa davvero inattesa per l’uomo che stava passeggiando in via Foria a Napoli e ha notato un fenomeno parecchio bizzarro.
L’uomo, Khalil Semmah, italiano con origini marocchine, si è immediatamente reso conto della presenza sul marciapiede di banconote da 20 euro e da 50 euro.

Khalil Semmah, è spostato e ha un figlio che studia, è un uomo che lavora duramente per mantenere la sua famiglia e fin dal primo sguardo sapeva già cosa fare con il regalo che ha casualmente trovato durante la sua passeggiata.
Dopo un primo impatto di stupore, l’uomo ha pensato di rivolgersi alle forze dell’ordine e si è recato con prontezza, lucidità e onestà presso gli uffici del commissariato Vicaria Mercato.
Il cinquantunenne ha raccolto scrupolosamente le banconote del bancomat che stava regalando soldi a Napoli e con un grandissimo segno di umanità e civilizzazione ha successivamente consegnato personalmente le banconote agli agenti delle forze dell’ordine. Ha consegnato una cifra per un ammontare di quasi 1.000 euro, le banconote avevano esattamente il valore di 980 euro.

Un bancomat regala soldi improvvisamente, sebbene sia un’eventualità rarissima, non è la prima volta che accade una circostanza del genere, non è affatto la prima volta e regolarmente gli italiani hanno agito con un atteggiamento molto rispettoso. È l’ennesima vicenda che sottolinea il grande cuore degli italiani e la loro eticità.

Gli agenti delle forze dell’ordine del Commissariato Vicaria Mercato hanno effettuato un controllo sul luogo e sul bancomat non erano presenti segni di manomissione o di effrazione.
Gli investigatori, dopo avere avvertito sia la direzione della banca, sia l’istituto di vigilanza, stanno indagando per scoprire la reale causa del malfunzionamento del bancomat.

<<Abitiamo in una casa piccola, mio figlio stava studiando in vista di un esame – ha dichiarato la moglie di Khalil Semmah – lui ha deciso di andare a farsi una passeggiata per non disturbarlo>>

Pubblicato da Emozionienozioni

Emozioni e nozioni: un mondo nuovo da esplorare da scoprire per conoscersi, un viaggio verso nuove destinazioni e prospettive diverse. Ogni pagina è una magia e su emozionienozioni troverete non solo le immagini più accattivanti, ma curiosità, nozioni ed emozioni