Torta con ingrediente inatteso: scherzo finito male

Torta

Torta con ingrediente inatteso: scherzo finito male

Una ragazza, di 25 anni, si è recata a casa di una sua amica e ha portato un dono apparentemente innocente, una specialità dolciaria del luogo, la torta tenerina.

Una giovane donna si è presentata a casa della famiglia di una sua amica e  ha preparato un dolce con un ingrediente assolutamente imprevedibile, una torta atipica. Il suo gesto incosciente ha avuto delle gravi ripercussioni e si è concluso malamente.

La torta ha condotto l’intera famiglia d’emergenza al pronto soccorso.

La madre sessantenne è stata la prima vittima della torta incriminata, la donna è stata la prima persona a stare male, successivamente è stato il turno del marito, seguito a ruota dalla figlia.

Sono sopraggiunti immediati i soccorritori del 118 insieme ai carabinieri che hanno studiato le dinamiche e hanno constatato che l’unica a uscire indenne dal banchetto è stata la cuoca della torta.

L’artefice del gesto che ha causato danni all’intera famiglia, si è giustificata dichiarando di “voler fare uno scherzo all’amica e alla sua famiglia”.

La vicenda con il triste epilogo si è svolta a Ferrara, lo scherzo di pessimo gusto ha avuto gravi conseguenze degenerando in una corsa contro il tempo con l’intervento tempestivo del 118 e le cure d’emergenza all’ospedale.

La ragazza venticinquenne aveva segretamente e incoscientemente aggiunto durante la preparazione dell’impasto del dolce un ingrediente inaspettato.

L’amica, vive con i suoi genitori, l’intera famiglia ha mangiato il dolce ricevuto in dono dell’amica chef ed è finita urgentemente all’ospedale.

La famiglia completamente ignara del piano che aveva architettato la cuoca, ha accolto in casa la ragazza, la cuoca venticinquenne burlona e perniciosa aveva premeditato tutto.
La famiglia totalmente all’oscuro ha gradito e degustato il dolce ricevuto in dono senza sapere del suo infausto scherzo.

La torta conteneva una pianta che è stata recentemente rimossa dalla tabella ufficiale delle sostanze stupefacenti, era presente come ingrediente segreto la marijuana, la versione light della pianta comunemente conosciuta come canapa indiana, o cannabis.

Le forze dell’ordine hanno prontamente perquisito l’abitazione della ragazza che ha organizzato lo scherzo e hanno repentinamente sequestrato ben 5 grammi della sostanza che ha condotto l’intera famiglia al pronto soccorso, la sostanza sarà analizzata per verificare la sua legalità.

La giovane donna potrebbe dover rispondere per spaccio di sostanze stupefacenti e inoltre alle querele delle persone che ha avvelenato.

Pubblicato da Emozionienozioni

Emozioni e nozioni: un mondo nuovo da esplorare da scoprire per conoscersi, un viaggio verso nuove destinazioni e prospettive diverse. Ogni pagina è una magia e su emozionienozioni troverete non solo le immagini più accattivanti, ma curiosità, nozioni ed emozioni