ZAGREB: IN USCITA IL NUOVO ALBUM “FULMINI”. SPECIAL GUEST OMAR PEDRINI

ZAGREB: IN USCITA IL NUOVO ALBUM “FULMINI”. SPECIAL GUEST OMAR PEDRINI

“Fulmini” è il titolo del nuovo lavoro della rock band Zagreb, stanziale tra Treviso e Padova. «Le nostre vite sono come fulmini sono velocissimi e possono essere devastanti: è un attimo nascere, è un attimo scomparire in balia delle mille incognite della vita». L’album sarà disponibile in tutte le piattaforme digitali dal 16 settembre 2022 oltre alla versione CD. Nel frattempo il singolo “Libellula” viaggia stabilmente tra le prime 20 posizioni della Playlist ufficiale di Spotify “Rock Italia”. La band quest’estate ha avuto l’onore di aprire i concerti di Manuel Agnelli (Pistoia) e Ministri (Padova) mentre la presentazione ufficiale del disco è prevista per sabato 17 settembre al CRC Anima & Musica di Abano Terme (ingresso libero, inizio ore 21:00, opening act Park Luna).

Pre-order/Pre-save album da QUI

Maturato durante la fase di lockdown, il disco è composto da dieci brani di rock abrasivo (vedi il singolo “Libellula” o il brano “La mira”), alternati a ballad rock avvolgenti come “Miss Maschera” o “Tu hai me”.  Dopo la partecipazione di Pierpaolo Capovilla nel precedente lavoro, il superospite di “Fulmini” è l’ex leader dei Timoria Omar Pedrini che ha prestato voce e chitarra al brano “Resto solo io”. Amori ed eccessi raccontati per interposta persona fanno degli Zagreb una delle band di rock italiano più interessanti del panorama. “Fulmini” è stato registrato da Federico Violapresso l’Animal House Studio di Ferrara ed è pubblicato da due label venete che hanno unito le forze: Vrec e Dischi Soviet / distribuzione Audioglobe.

BIOGRAFIA / Gli Zagreb sono una rock band attiva dal 2014 tra Treviso e Padova e composta da Alessandro Novello (Voce/chitarra), Ermanno De Luchi (basso),  Alessandro Meneghello(chitarra), Giulio Beniero (batteria) con l’innesto più recente di Luca Zilio (chitarra). Esordisco con il primo album intitolato “Fantasmi Ubriachi” nel 2015 (autoprodotto) , sotto la supervisione artistica di Manuele Fusaroli (The Zen CircusGiorgio CanaliIl Teatro Degli Orrori). Il loro sound è un equilibrato mix di sonorità distorte e incalzanti prettamente rock e di brani dal gusto più onirico e sospeso: le risposte sono entusiasmanti come giustifica “Il tuo tempo tour”,  oltre 50 date in tutta Italia grandi festival compresi. Il secondo album è “Palude” (Alka Records) uscito nel 2018, prodotto questa volta da Federico Viola e Michele Guberti presso l’Animal House Studio contenente 10 brani tra cui il singolo “Palude”. Con urgenza espressiva la band torna in studio per il terzo lavoro “Tu sarai complice”,uscito a Gennaio 2020 per l’etichetta veneta Dischi Soviet, vantando l’importante collaborazione con Pierpaolo Capovilla (Il Teatro degli Orrori/One Dimensional Man) nel brano “Vibra”. Durante il lockdown nasce il quarto disco in studio “Fulmini” da cui sono estratti “Tu hai me” e “Libellula” che viene inserito nella playlist Spotify “Rock Italia” . Il singolo “Resto solo io” vede la partecipazione di Omar Pedrini.

01. Libellula; 02. Contessa; 03. La Mira; 04. Miss Maschera; 05. Tu hai me; 06. Resto solo io; 07. Portami con te; 08. Laila; 09. 2020; 10. La ragazza del lago.

IG: https://bit.ly/IGZagreb

FB: https://bit.ly/FBZagreb

SP: https://spoti.fi/3N9rC1Q

Pubblicato da Emozionienozioni

Emozioni e nozioni: un mondo nuovo da esplorare da scoprire per conoscersi, un viaggio verso nuove destinazioni e prospettive diverse. Ogni pagina è una magia e su emozionienozioni troverete non solo le immagini più accattivanti, ma curiosità, nozioni ed emozioni