STANCO, il grande ritorno della band NUMERO6: fuori il nuovo singolo dopo 8 anni dall’ultimo lavoro in studio

STANCO

STANCO
 Il nuovo singolo
NUMERO6
Il grande ritorno della band genovese
Dopo 8 anni dall’ultimo lavoro in studio

STANCO è il nuovo singolo dei NUMERO6, in uscita il primo aprile per The Prisoner Records e in distribuzione The Orchard, che segna il ritorno della band genovese dopo otto anni dall’ultimo disco in studio. La canzone è stata scritta e prodotta da da Michele Bitossi insieme ad Alessandro Bavo e missata da Ivan Antonio Rossi con la collaborazione agli arrangiamenti di archi di Lorenzo Diblasi.

Nati dalle ceneri dei Laghisecchi e considerati tra i rappresentanti più significativi del pop rock indipendente degli anni duemila, i NUMERO6 hanno all’attivo sei album, numerosi EP, svariati singoli e una serie di collaborazioni tra cui spiccano quelle con Bonnie “Prince” Billy, Colapesce, Enrico Brizzi.

Dopo “Dio c’è” non ci siamo mai sciolti ufficialmente. Semplicemente ci siamo dedicati tutti ad altri progetti, tenendo i Numero6 “ibernati” a tempo indeterminato, con molta serenità. Qualche mese fa ci siamo visti a cena, abbiamo cominciato a sparare mille cazzate, tra cui una veramente enorme: tornare in studio e vedere se sarebbe uscito qualcosa di interessante. Senza alcuna aspettativa, senza la minima pressione abbiamo iniziato a lavoricchiare e sono uscite belle idee. Ne abbiamo preso atto e abbiamo deciso di assecondarle”. Michele Bitossi

STANCO è un brano in perfetto stile NUMERO6. Volutamente “fuori dal tempo”, volutamente lontano da ogni tendenza musicale attuale. In qualche modo è un omaggio al sound più amato da Bitossi e compagni: echi di sonorità in stile Rem, chitarre jangly, ritmica incalzante e dritta, melodie cristalline, archi emozionanti, piano Rhodes.

NUMERO6 potevano tornare solo con una canzone che li rappresentasse in pieno, sia musicalmente che nella scrittura. “Volevo fortemente parlare di quello che siamo diventati, come persone e farlo provando a ottenere qualcosa che riuscisse in qualche modo a essere universale” Michele Bitossi

CREDITI
Testo: Michele Bitossi /Alessandro Bavo
Musica: Michele Bitossi
Produzione artistica: Michele Bitossi, Alessandro Bavo, Tristan Martinelli
Registrato da Tristan Martinelli
Missato da Ivan Rossi
Masterizzato da Giovanni Nebbia
Arrangiamenti archi: Lorenzo Diblasi

Etichetta: The Prisoner records
Edizioni musicali: Cafe concerto music Group / Stellare
Distribuzione: The Orchard


I Numero 6 nascono nel 2003 quando, terminata l’esperienza con i Laghisecchi (due album all’attivo) Michele Bitossi e Stefano Piccardo formano il gruppo, il cui nome è ispirato dalla serie tv di culto inglese degli anni sessanta “The Prisoner”.
Nello stesso anno la band genovese pubblica l’album del debutto “Iononsono”. Uscito inizialmente per Alternative Produzioni il disco, grazie anche al video del singolo “La stabilità” arrivato al numero1 della classifica di Trl su Mtv viene notato da Warner Music che lo ristampa.
Del 2006 è invece “Dovessi mai svegliarmi”, disco che vede la luce grazie a Eclectic Circus/V2 e col quale i Numero6 si fanno conoscere a un pubblico più vasto e intensificano l’attività live facendo concerti in tutta Italia.
Nel 2008 esce l’Ep “Quando arriva la gente si sente meglio” che contiene una nuova versione del brano “da piccolissimi pezzi” (già contenuto in “dovessi mai svegliarmi”) cantata dall’americano Bonnie “Prince” Billy, uno dei cantautori indipendenti più influenti al mondo. Tale collaborazione porta i Numero6 a essere suonati da varie radio indipendenti mondiali e ad essere recensiti  su “Pitchfork”, uno dei più autorevoli portali a livello internazionale.
Nel 2009 i Numero6 intraprendono una  collaborazione con lo scrittore Enrico Brizzi. Nasce così l’album a firma comune “Il pellegrino dalle braccia d’inchiostro” che esce nel 2010 e viene portato in giro con un lungo tour.
“I love you fortissimo”, il quarto album dei Numero6, esce nel 2010 (anticipato dall’Ep “Extended play 2020”) vede l’entrata in formazione di Tristan Martinelli e Federico Lagomarsino, e consolida il gruppo come una delle realtà più significative del panorama indie rock italiano.
L’ultimo album dei Numero6 ad oggi è “Dio c’è” del 2012, lavoro in cui spicca il singolo “Un mare” insieme a Colapesce. Del 2014 invece è l’Ep “Per il rock ’n roll”.
Dopo qualche anno di pausa, in cui i vari membri si sono dedicati ad altri progetti, i Numero6 hanno ricominciato a scrivere canzoni insieme nel 2021.
“Stanco” sarà il singolo di ritorno e uscirà il primo aprile 2022.
La band è attualmente al lavoro in studio e ha in programma un nuovo progetto discografico.

Discografia:
IONONSONO (2003, Alternative Produzioni/Warner)
DOVESSI MAI SVEGLIARMI (2006, Eclectic Circus/Edel)
QUANDO ARRIVA LA GENTE SI SENTE MEGLIO EP (2008, Greenfog)
IL PELLEGRINO DALLE BRACCIA D’INCHIOSTRO (2010, Greenfog)
I LOVE YOU FORTISSIMO (2010, Supermoda)
DIO C’È (2012, Urtovox)
PER IL ROCK ‘N ROLL EP (2014, The Prisoner Record)
www.facebook.com/numero6band
www.instagram.com/numero6band

Pubblicato da Emozionienozioni

Emozioni e nozioni: un mondo nuovo da esplorare da scoprire per conoscersi, un viaggio verso nuove destinazioni e prospettive diverse. Ogni pagina è una magia e su emozionienozioni troverete non solo le immagini più accattivanti, ma curiosità, nozioni ed emozioni