Un grande successo il Premio Fori Imperiali 2022 con il progetto “Adesso e dopo di noi” della Fondazione G.I.S.

Un grande successo il Premio Fori Imperiali 2022 con il progetto "Adesso e dopo di noi" della Fondazione G.I.S.

Un grande successo il Premio Fori Imperiali 2022 con il progetto “Adesso e dopo di noi” della Fondazione G.I.S.

L’evento è stato presentato dall’attrice Angelica Loredana Anton e dall’attore Claudio Germanò, con la regia di Gennaro Ruggiero. Hanno dato il loro contributo artistico il maestro di violino Gaspare Maniscalco; la cantautrice venezuelana, partecipe a molti progetti sociali, Gisela Josefina Lopez Montilla accompagnata dal maestro alla chitarra Giovanni caruso; e il soprano Sabrina Fardello, accompagnata al piano dal maestro Nicola Franco.

Sabato 25 giugno 2022 si è tenuta la cerimonia di premiazione a Roma, del prestigioso “Premio Fori Imperiali”, ideato dal CICS, quest’anno sposato con la Fondazione G.I.S. presieduta dall’imprenditore Dr. Maurizio Ricciardelli, che ha voluto lanciare il progetto “Adesso e dopo di noi” con sua moglie Katia Zaffini.

L’evento avviene dopo giusto 6 anni dalla promulgazione della legge  n. 112/2016). approvata il 16 giugno e denominata Legge sul dopo di noi. Si tratta del DDL “Disposizioni in materia di assistenza in favore delle persone con disabilità grave prive del sostegno famigliare” che fa del Dopo di Noi Legge nel nostro Paese. Il testo contiene delle disposizioni per affrontare il futuro delle persone con disabilità gravi dopo la morte dei genitori e parenti che potessero prendersi cura di loro.

Il Dr. Ricciardelli, durante la premiazione e il pranzo spettacolo ha voluto sottolineare l’importanza della partecipazione di tutti a questo progetto, da replicare in più luoghi. La solidarietà deve essere dentro di noi – ha affermato il Dr. Ricciardelli – ancor prima delle azioni.  In un video messaggio è intervenuto il sindaco Filippo Gasperi,  di Gradara, cittadina della provincia di Pesaro Urbino, per mettere a disposizione spazi e impegno per la realizzazione del primo villaggio del progetto “Adfesso e dopo di noi”.

L’evento è stato presentato dall’attrice Angelica Loredana Anton e dall’attore Claudio Germanò, con la regia di Gennaro Ruggiero. Hanno dato il loro contributo artistico il maestro di violino Gaspare Maniscalco;  la cantautrice venezuelana, partecipe a molti progetti sociali, Gisela Josefina Lopez Montilla accompagnata dal maestro alla chitarra Giovanni caruso; e il soprano Sabrina Fardello, accompagnata al piano dal maestro Nicola Franco.

Ecco l’elenco dei premiati con le motivazioni:

Gaspare Maniscalco – Musicista – Maestro Violinista RAI, artista di grande talento, nominato nel 2018 testimonial  per i diritti umani I .N .P .F .( Istituto Nazionale Pedagogia Familiare ) esempio di ampio impegno sociale, sempre attivo con dedizione, generosità e disponibilità a favore dei piu deboli.

Rosario Sersa – Presidente CFA Network Ltd  sviluppo progetti per il sociale e sistemi di finanza mutualistici, molto attento a iniziative di finalità sociali acui ama contribuire.

Salvatore Dolce – Presidente LASERWALL Spa  opera nel settore della comunicazione sociale e ha offerto le sue bacheche digitali installandole gratuitamente in tutti i condoni d’Italia al fine di offrire servizi per la comunità. .

Salvatore Damasco – CEO The Mind Ecosolution ha sviluppato il sistema TDM per la gestione integrale dei rifiuti, ha operato in Messico X aiutare i comuni a smaltire le discariche a cielo aperto di Villagram.

Michele Chiarolanza – Presidente Ass. Il Filo Impegnata nell’assistenza a famiglie che vivono disagi sociali e ad assistere soggetti con gravi disturbi della personalità;

Patrizio Landolfi – Pittore artista contemporaneo – Ricercatore dei frammenti di luce, energia dei colori, per la pace interiore.

Marco Di Stefano – Attore e Fondatore del teatro della comunità, esperienza di importante aggregazione sociale e culturale.

Marialetizia Proia – Psicologa e Docente di Musica – esperta in psicodiagnosi clinica e forense, attiva in molte iniziative sociali e culturali.

Francesco Barillà –Dirigente medico di Cardiologia – Professore Universitario presso l’Università “La Sapienza” – Specializzato in Malattie Cardiovascolari e ricercatore medico scientifico.

Claudia Cotti Zelati – Regista, attrice, sceneggiatrice, autrice e performer per il teatro e la musica, animata da un’inarrestabile vitalismo intellettuale e artistico che la porta ad intrecciare le sue passioni, da quella musicale e quella letterario-teatrale, al cinema;

Mirko Parisi – Manager & Matchmaker di pugilato professionistico, impegnato nello sport e nel sociale, attivando importanti progetti per carcerati e famiglie e per il recupero di ragazzi dalla strada;

Terenzio Lo Martire – Architetto , progetta ambienti utilizzando e sfruttando tutte le tecniche di auto sostenibilità e creando ambienti accoglienti ;

Antonio Melpignano – presidente Molo Sant’Eligio di Taranto nonché presidente consorzio Mari di Taranto che coinvolge oltre 30 comuni tra Campania e Puglia, riceve il premio per la sua ospitalità e solidarietà ;

Nicola Piccenna – Ingegnere, ha sviluppato il sistema dei Micro Cogeneratori a idrogeno tecnologia che è stata applicata alla ristrutturazione delle case popolari dell’Irpinia al fine di creare comunità energetiche;

Mario Francesco Ioppolo – Diplomatico, imprenditore di lungo corso nel settore dell’alta finanza, attivo nella lotta alla fame nel mondo;

Roberto Galanti – Console Onorario dell’ambasciata Moldava in Italia, Presidente Associazione PMIA autotrasporti riceve il premio per l’impegno profuso nei Trasporti Solidali ;

Filippo Buono – Direttore Generale Mutua Aglea Salus che opera nel l’assistenza sanitaria mutualistica . per l’impegno nel garantire la salute a tutti.

Anatol Urecheano – Ambasciatore Modavo in Italy X l’impegno nella divulgazione culturale tra i due paesi Italia e Moldavia.

Francesco Favia – Rettore I.A.R.C International Academic Research Center  premiato per la Cultura solidale e le iniziative internazionali che coinvolgono gli stranieri in azione di ricerca e formazione;

Francesco Iovino – Assessore Regione Campania   , ex vicesindaco città metropolitana di Napoli, impegnato da sempre nell’aiuto alle famiglie ed hai bambini con problemi di salute

Luisa Paratore – Segretario Generale Camera di Commercio Italo-Ucraina – Rappresentante di interessi presso la Camera dei Deputati, e dirigente di associazioni impegnate contro la violenza sulle donne a per la lotta alle discriminazioni.

Katia Zaffini – Imprenditrice nel settore delle consulenze immobiliari e marketing,  ideatrice del progetto in Gradara per la realizzazione del primo villaggio “Adesso e dopo di noi”.

Maurizio Ricciardelli – Fondatore e Presidente della Fondazione G.I.S. e di “Adesso e dopo di noi” . Brillante imprenditore e sostenitore di molte iniziative sociali;

Maurice Cereghini – Cosueling Motivazionale, porta avanti il suo lavoro con l’intento di risolvere problemi di varia natura e migliorare così la qualità della vita delle persone, in ogni campo, sia personale, che lavorativo, che sentimentale.

Roberto Gabriele – Imprenditore impegnato a costruire possibilità formative per aiutare i giovani a entrare nel mondo del lavoro

Pubblicato da Emozionienozioni

Emozioni e nozioni: un mondo nuovo da esplorare da scoprire per conoscersi, un viaggio verso nuove destinazioni e prospettive diverse. Ogni pagina è una magia e su emozionienozioni troverete non solo le immagini più accattivanti, ma curiosità, nozioni ed emozioni