Tango: 11 Dicembre la giornata mondiale

Tango: 11 Dicembre la giornata mondiale

Oggi è la giornata mondiale del tango, che non è solo il nome di un pallone da calcio celebre negli anni settanta, il tango è uno dei balli più conosciuti al mondo.

Le milonghe a causa della pandemia sono ancora chiuse, sono chiuse da parecchio tempo, erano aperte durante l’estate esclusivamente per i congiunti.

Le milonghe inizialmente funzionavano così tramite la mirada: gli uomini da una parte e le donne dall’altra, una serie di sguardi, almeno un paio, se alla fine riesci a guardare potrai ballare. La mirada viene ripetuta regolarmente durante una serata per generare nuove coppie.

Parlando di Mirada come non citare Franco Franchi nel film ultimo tango a Zagarolo con il suo sguardo faceva fatica a trovare una ballerina, il film epico, parodia di Ultimo Tango a Parigi con Marlon Brando.

.

Succede che molte ballerine facciano tappezzeria al nord, poiché il numero dei ballerini del sesso opposto è nettamente inferiore, mentre al sud il numero dei ballerini uomini è particolarmente elevato e sono proprio gli uomini a fare da tappezzeria aspettando in vano un ballo.

Il contatto fisico è veramente molto passionale e lascia delle sensazioni che hanno generato e continueranno a dare forma a nuove storie d’amore.

Pubblicato da Emozionienozioni

Emozioni e nozioni: un mondo nuovo da esplorare da scoprire per conoscersi, un viaggio verso nuove destinazioni e prospettive diverse. Ogni pagina è una magia e su emozionienozioni troverete non solo le immagini più accattivanti, ma curiosità, nozioni ed emozioni