Crea sito

Stella di Natale: è pericolosa per cani e gatti

Stella di Natale

Stella di Natale: è pericolosa per cani e gatti, è una pianta altamente nociva.

La Stella di Natale è uno dei regali più diffusi durante le festività natalizie, ma purtroppo è  molto pericolosa per i cuccioli, è tossica e causa avvelenamento.

Chi ha mai vissuto con cani e gatti conosce molto bene il loro innato istinto, vivace e curioso, che li contraddistingue, sono dei veri e propri esploratori.

Proprio per questa ragione, è importantissimo tenere lontane dalla loro portata le piante per loro tossiche che possono provocargli avvelenamento.

È una pianta amatissima in tutto il mondo per i suoi colori estremamente particolari, sgargianti e rasserenanti.

Numerosi studi scientifici hanno dimostrato la sua tangibile pericolosità, la Stella di Natale è una delle cause più diffuse di avvelenamento sia per i cani e sia per i gatti.

Tutti coloro che possiedono animali domestici dovrebbero prestare la massima attenzione, affinché non mastichino, o ingeriscano la pianta natalizia.

Sebbene sia presente maggiormente nel corso del periodo delle festività natalizie, la sua diffusione è ampissima, è una delle piante da appartamento più onnipresenti, è disponibile in tutti i mesi dell’anno.

Entrare in contatto con la stella di natale, la sua masticazione, o la sua ingestione, intossica i cuccioli, provocando l’ insorgenza di una grave forma di avvelenamento.

Appartiene alla famiglia delle piante Euphorbiacee, il suo specifico nome scientifico è Euphorbia pulcherrima.

È davvero una pianta eccezionale che dona un’ atmosfera estremamente suggestiva, ma purtroppo foglie, linfa e stelo sono deleterie per gli animali domestici e possono essere fatali.

La Stella di Natale non è l’unica pianta natalizia tossica per gli animali, sono altrettanto pericolose anche: agrifoglio e vischio.

Alcuni dei sintomi più comuni dell’avvelenamento da Stella di Natale sono:

– Tosse

– Vomito

– Nausea

– Mal di stomaco

– Irritazione delle mucose

– Formazione di ulcere

– Cecità

I sintomi possono essere il preavviso di qualcosa di incombente e fatale. Possono preannunciare l’intossicazione in corso, sarà necessario prevenirli per tempo contattando tempestivamente il proprio veterinario, sarà un gesto fondamentale per salvare la vita di cani e gatti.

Pubblicato da Emozionienozioni

Emozioni e nozioni: un mondo nuovo da esplorare da scoprire per conoscersi, un viaggio verso nuove destinazioni e prospettive diverse. Ogni pagina è una magia e su emozionienozioni troverete non solo le immagini più accattivanti, ma curiosità, nozioni ed emozioni