Sostenibilità sotto l’ombrellone: il successo del podcast 21 Minuti

Sostenibilità sotto l’ombrellone: il successo del podcast 21 Minuti

Sostenibilità sotto l’ombrellone: il successo del podcast 21 Minuti

La scommessa vinta dalla Fondazione Patrizio Paoletti, che ha lanciato ad agosto il podcast con i contributi di Premi Nobel, scienziati, leader, imprenditori, artisti, sportivi per promuovere la sostenibilità in modo leggero, interdisciplinare e trasversale.

Oltre 10.000 persone hanno ascoltato ad agosto sulle principali piattaforme 21 Minuti”, il podcast che raccoglie una selezione degli interventi degli speaker di fama internazionale protagonisti negli anni della conference omonima, “21 Minuti” appunto, ideata nel 2009 da Patrizio Paoletti e promossa dalla Fondazione Patrizio Paoletti. L’iniziativa di rendere disponibile gratuitamente questo immenso archivio è stata lanciata dalla Fondazione con l’intento di promuovere idee sostenibili in modo leggero e universale proprio nel momento di maggior relax delle persone: una scommessa vinta a tutti gli effetti.

Il podcast con gli interventi, tra gli altri, di Patrizio Paoletti, Niccolò Fabi, Mario Calabresi, NoaFiona May può essere ascoltato sulle principali piattaforme, tra cui Spreaker, Spotify, Apple Podcast e Google Podcast al link bit.ly/21min-podcast

Dal 2009, “21 Minuti” è una conference internazionale dedicata alle idee in grado di ripensare il mondoPatrizio Paoletti è l’ideatore e il Chairman dell’evento. È lui a tessere il fil rouge di ogni edizione, orientando il pubblico nel percorso di un’esperienza formativa senza eguali che interseca, feconda, sviluppando i saperi dell’uomo. Il podcast è un viaggio nel tempo tra le 13 edizioni che hanno visto salire sul palco 150 speakers internazionali, premi Nobel ed eccellenze provenienti dal mondo della Filosofia, dell’Arte, della Scienza e dell’Economia per condividere la loro storia e le consapevolezze che li hanno permesso di contribuire a cambiare il futuro e migliorare il mondo.

È in corso un’emergenza globale senza precedenti. Ogni giorno ci confrontiamo con gli effetti del Global Warming, i grandi cambiamenti geopolitici e sociali in atto e l’attuale crisi sanitaria. Il mondo è sempre più̀ volatile, incerto, complesso, ambiguo e virtuale. Diventa quindi sempre più importante una riflessione su come possiamo contribuire all’agenda politica globale di sviluppo sostenibile ripensando i valori che guidano il nostro fare quotidiano e orientano individui, aziende, capitali e governance? È necessario investire sulla tecnologia più avanzata che esista per uno sviluppo autenticamente sostenibile: l’uomo.

Le risposte più efficaci trovano origine nella competenza chiave per eccellenza: la consapevolezza di sè. 21 Minuti si focalizza sia sulle risposte esteriori che il momento di grande sfida mondiale ci chiede, sia sulla necessità di una nuova risposta interiore, di una nuova educazione che ponga la consapevolezza al centro. È questa l’unica vera fonte di cambiamento che può orientare ogni individuo al miglioramento dell’insieme.

“Agli speaker di 21 minuti non chiediamo di raccontare semplicemente il loro successo – afferma Patrizio Paoletti, ideatore dell’evento – ma quei momenti che hanno fatto la differenza nella comprensione di sé stessi e del loro agire nel mondo, nella consapevolezza che per cambiare il futuro dobbiamo partire dal nostro mondo interiore. 21 minuti è un progetto di Human Inner Design, attraverso cui divulghiamo idee, tecniche, strategie e strumenti che ci permettono di ripensarci, di rileggere la nostra vita da altri punti di vista e di cambiare il nostro futuro.”

Naturalmente 21 Minuti andrà in scena anche quest’anno con un evento imperdibile, on-line e gratuito per tutti. È in programma il 20 novembre 2022 e ospiterà personalità di fama internazionale al fianco di Patrizio Paoletti. È già possibile iscriversi a questo link bit.ly/21-minuti-2022

FONDAZIONE PATRIZIO PAOLETTI

È un Ente di Ricerca No Profit nato ad Assisi nel 2000 per volontà di Patrizio Paoletti e di un gruppo di ricercatori, pedagogisti, psicologi, sociologi, medici e imprenditori. La Fondazione realizza i propri programmi di ricerca ed i progetti pedagogici per raggiungere un unico scopo: permettere ad ogni persona di entrare in contatto con il proprio immenso potenziale. Da 21 anni la Fondazione studia il funzionamento dell’uomo con una ricerca interdisciplinare: neuroscientifica, psicologica, educativa, didattica e sociale. I risultati di questi studi, insieme al raccordo dei più aggiornati saperi sul funzionamento umano, vengono immediatamente tradotti in campo educativo e didattico, per promuovere i migliori talenti nei bambini e negli adulti. fondazionepatriziopaoletti.org

Pubblicato da Emozionienozioni

Emozioni e nozioni: un mondo nuovo da esplorare da scoprire per conoscersi, un viaggio verso nuove destinazioni e prospettive diverse. Ogni pagina è una magia e su emozionienozioni troverete non solo le immagini più accattivanti, ma curiosità, nozioni ed emozioni