Nutella: furto compiuto da un Arsenio Lupin goloso

Nutella, due ladri hanno portato via 68 barattoli e non solo.

Nutella

Nutella: furto compiuto da un Arsenio Lupin goloso

La crema spalmabile più famosa al mondo è stata derubata nel cuore della notte.

Due ragazzi, due giovani ladri, hanno compiuto un furto degno del più goloso Arsenio Lupin, tentando di portare via un tesoro dolcissimo.

I due ragazzi, un ventitreenne con dei precedenti già noti alle forze dell’ordine, e un suo amico ancora minorenne, sono stati fermati grazie alla segnalazione di un abitante della zona del supermercato.

La refurtiva consisteva in ben 68 barattoli di nutella.

I due ragazzi nascondevano i barattoli di nutella all’interno di alcuni borsoni di grandi dimensioni.

Nel cuore della notte, un residente che abita nella zona limitrofa al supermercato con sede in via Allori, nella periferia nord della città di Firenze, ha segnalato la presenza di strani rumori. Il residente aveva sentito dei movimenti provenienti dal supermercato, si era insospettito dopo aver notato delle ombre vicino all’ingresso del negozio e ha allertato tempestivamente il numero per le emergenze.

Durante la telefonata ha denunciato di aver assistito a delle scene ambigue, due persone sospette aggirarsi intorno al negozio di alimentari.

Il pronto intervento di due equipaggi del nucleo radiomobile ha consentito di recuperare la refurtiva ed identificare istantaneamente i due ladri.

I due ragazzi entrambi di origini italiane,  avevano divelto probabilmente con un crick le inferriate del portone dell’ingresso del magazzino ed erano così riusciti ad accedere indisturbati rubando i barattoli di Nutella e nascondendoli all’interno dei loro borsoni.

I carabinieri si sono immediatamente insospettati, hanno deciso di indagare a fondo e durante la perquisizione  hanno  scoprerto 68 barattoli di nutella.

Nelle case dei due ragazzi sono stati rinvenuti altri barattoli di Nutella, che sono stati celermente riconsegnati al punto vendita d’appartenenza.

Il ragazzo ventitreenne è stato arrestato con accusa di furto aggravato, invece per il ragazzo minorenne è stata avviata una denuncia a piede libero con l’affido ai suoi familiari.

Pubblicato da Emozionienozioni

Emozioni e nozioni: un mondo nuovo da esplorare da scoprire per conoscersi, un viaggio verso nuove destinazioni e prospettive diverse. Ogni pagina è una magia e su emozionienozioni troverete non solo le immagini più accattivanti, ma curiosità, nozioni ed emozioni