NOVE, il nuovo singolo CHACHACHA, intervista:”condividere il palco della serata con altri bravissimi artisti emergenti e Ligabue, la PFM, Enrico Nigiotti e Raphael Gualazzi è stato qualcosa di magico”

Nove

Nove è il nome d’arte della cantautrice Roberta Guerra, artista talentuosa e magnetica, nata a Genova, a soli 5 anni ha partecipato alla semifinale nazionale del 39° Zecchino D’oro. 
Ha iniziato così a studiare coro e successivamente canto e pianoforte, nel 2013 si è diplomata al LIM a Roma per poi laurearsi nel 2017 al Conservatorio Arrigo Boito di Parma in Canto Popular Music.

Nell’agosto 2018 ha scritto il brano Tagliati a metà per supportare la sua città dopo la caduta del Ponte Morandi. A settembre 2018 è stata finalista del BMA – Bologna Musica d’Autore, ad aprile 2019 ha ottenuto il premio miglior Testo al Festival Discanto, a luglio 2019 si aggiudica il premio del pubblico ed orchestra al Festival Un Mare di Stelle e ad ottobre 2019 è stata tra gli otto finalisti del Premio Pierangelo Bertoli.

Ad aprile 2021 è uscito il suo EP dal titolo Saturno anticipato dai singoli Vocabolario e Numeri Pari. Il videoclip di Vocabolario è uscito in anteprima per Skytg24 e, ad agosto 2021, con il brano Numeri Pari ha vinto il premio miglior testo a Botteghe d’Autore XV. Dopo essersi esibita in diversi locali, aprendo anche due date del tour di Matteo Faustini, nel 2022 ha presentato dal vivo “Saturno” per la prima volta al 21WOL durante la rassegna “Cemento Acustico”.

Abbiamo raggiunto Nove, si è raccontata in una splendida intervista a tu per tu densa di curiosità.

All’età di cinque anni, hai partecipato a una delle manifestazioni più prestigiose, hai preso parte alla semifinale nazionale del 39° Zecchino D’oro. Cosa ricordi di un’esperienza talmente rilevante?

Ero molto piccola però ricordo l’emozione del cantare per la prima volta davanti ad un pubblico e mia mamma che prima di salire sul palco, vedendomi agitata, mi disse solo“divertiti e balla!”. Fu una grande esperienza che ancora oggi ricordo con il sorriso e tanta tenerezza ripensando che tutto, in fondo, partì da lì.

Hai ricevuto il premio miglior Testo al Festival Discanto, quanto sono autobiografici i tuoi brani?

I miei brani sono me. I testi sono interamente scritti da me quindi è inevitabile che siano autobiografici.

Sei arrivata tra gli otto finalisti del Premio Pierangelo Bertoli, cosa porti con te di un traguardo così emblematico?

E’ stata una bellissima esperienza con una grande organizzazione. Condividere il palco della serata con altri bravissimi artisti emergenti e Ligabue, la PFM, Enrico Nigiotti e Raphael Gualazzi è stato qualcosa di magico.

Hai scritto il brano Tagliati a metà per supportare la tua città dopo la caduta del Ponte Morandi, quanto avverti la responsabilità dei messaggi che trasmetti attraverso la tua musica?

Quando scrivo, come ho detto in precedenza, metto dentro tutta me stessa quindi comprese le mie fragilità e paure. Ovviamente sapendo che ciò che scrivo sarà divulgato cerco di dare peso ai pensieri prima di renderli forma ma è una cosa che faccio anche nella vita di tutti i giorni. Essendo anche un’insegnante di canto e musica cerco sempre di trasmettere ai miei allievi messaggi positivi e costruttivi.

In quale emozione ti rispecchi quando canti?

Bella domanda… d’istinto direi tante ma se devo sceglierne una ti dico la malinconia. Sono una persona malinconica quindi la maggior parte delle mie canzoni le ho scritte per tenere vive delle esperienze/ricordi.

Qual è l’origine del tuo nome d’arte?

Nove è il mio numero del cuore, è una costante nella mia vita.Torna sempre, in qualsiasi momento, quindi l’ho scelto come portafortuna.

Come ha preso vita il tuo nuovo singolo CHACHACHA?

Ero nella mia stanza, in uno dei lockdown, e stavo ripensando ad uno dei viaggi che avrei voluto tanto fare ma che era ancora solo nei miei sogni. Così mi sono immaginata a L’avana in una pista da ballo e da lì è dato CHACHACHA.

A chi è dedicato il brano CHACHACHA?

a tutte le persone che sanno sognare ad occhi aperti

Qual è il motto che sposi maggiormente?

Chi fa da sé fa per tre

Progetti futuri?

Spero di proseguire con tanti bei live e di poter portare la mia musica il più lontano possibile.

Nove su instagram: www.instagram.com/nove.music
Nove su facebook: www.facebook.com/nove.musica

Pubblicato da Emozionienozioni

Emozioni e nozioni: un mondo nuovo da esplorare da scoprire per conoscersi, un viaggio verso nuove destinazioni e prospettive diverse. Ogni pagina è una magia e su emozionienozioni troverete non solo le immagini più accattivanti, ma curiosità, nozioni ed emozioni