Manuel Agnelli: 55 anni di puro rock e Sanremo con i Maneskin

Manuel Agnelli Maneskin Sanremo Rai uno

Manuel Agnelli: 55 anni di puro rock e Sanremo con i Maneskin

Cantautore di inestimabile valore che si è già distinto a partire dai suoi esordi con gli Afterhours fino ad arrivare alla sua cattedra di giudice a X Factor il celebre talent di Sky Uno, Manuel Agnelli è riuscito ad imporsi nel panorama musicale con la sua carica rock’n’roll.

Oggi Sabato 13 Marzo si celebra il compleanno di Manuel Agnelli, uno dei maggiori esponenti del rock.

L’artista Manuel Agnelli ha calcato il palco del teatro Ariston in occasione della serata delle cover duettando con i Maneskin, i vincitori del festival di Sanremo 2021.

Nella settantunesima edizione della kermesse canora così Manuel Agnelli insieme ai Maneskin ha regalato agli spettatori una grandissima carica di energia.

“I Maneskin hanno vinto perché hanno risvegliato il pubblico – ha dichiarato Manuel Agnelli – Ma non possono salvare il rock italiano da soli. Non me l’aspettavo, nei miei sogni più reconditi il podio sarebbe stato una mezza rivoluzione, così è una rivoluzione vera e propria. Una gran parte del pubblico si è riconosciuta: finalmente c’è una roba diversa, non hanno tutti lo stesso vestiario, gli stessi testi, gli stessi suoni, l’autotune e così via. I Maneskin hanno risvegliato l’emotività delle persone, essendo liberi di essere sé stessi: in un palco che ti costringe ad adeguarti, non si sono adeguati. Sono tutti talentuosi, ma Damiano ha un carisma naturale, quello dei grandi frontman, lo sa e lo sa usare. L’hanno scelta loro Amandoti, non io: li conoscevano e ciò dimostra cultura musicale anche nella loro generazione. Ma non hanno fatto un tributo, se la sono mangiata. I Maneskin suonavano in strada prima di arrivare alle selezioni: quando li ho visti la prima volta, ho colto una consapevolezza che alcuni potrebbero confondere per arroganza. Il talent ha solo accorciato loro la strada, ma sarebbero usciti lo stesso”.

Un duetto straordinario e potentissimo, davvero qualcosa di superlativo. Purtroppo è stata un’edizione particolare del festival di Sanremo, a causa delle limitazioni per evitare la diffusione del covid non era presente il pubblico, ma se solo ci fosse stato il pubblico, la loro esibizione avrebbe sinceramente meritato una standing ovation.

Buon compleanno, Manuel Agnelli!

Pubblicato da Emozionienozioni

Emozioni e nozioni: un mondo nuovo da esplorare da scoprire per conoscersi, un viaggio verso nuove destinazioni e prospettive diverse. Ogni pagina è una magia e su emozionienozioni troverete non solo le immagini più accattivanti, ma curiosità, nozioni ed emozioni