La leggenda della stella di Natale

La leggenda della stella di Natale

La leggenda della stella di Natale.

Un’antichissima leggenda ci racconta la storia che lega al 25 Dicembre la celebre pianta di Natale, nota con il nome di Stella di Natale:

La protagonista della leggenda è una giovanissima ragazza di nome Pepita.

Una fanciulla molto povera, talmente tanto povera da non poter acquistare un fiore da posare la notte della vigilia di Natale sull’altare di Gesù Bambino.

Suo cugino, Pedro, le disse: <<Anche il più piccolo dei regali donati da qualcuno che lo ama renderà felice Gesù>>.

Seguendo il suggerimento di suo cugino, la giovane compose un bouquet di erbacce e ramoscelli da donare all’altare come simbolo della sua fede e del suo amore.

Pepita si vergognava, era davvero molto imbarazzata, poiché poteva offrire solo questo piccolo dono a Gesù.

Ricordava le parole di Pedro mentre attraversava la chiesa raggiungendo l’altare e si sentiva sollevata.

Quando la fanciulla mise i ramoscelli accanto al presepe, accadde un miracolo: le erbacce e i ramoscelli esplosero in un tripudio di luce e sfumature di rosso. La forza dell’amore della ragazza aveva trasformato il piccolo dono in un regalo straordinario.

La leggenda della stella di Natale proviene dal Sud America, è una leggenda messicana ed è nota anche come “La leggenda di Pepita”.

Da quella notte i fiori rossi sono conosciuti come i fiori della notte Santa, le stelle di Natale.

Pubblicato da Emozionienozioni

Emozioni e nozioni: un mondo nuovo da esplorare da scoprire per conoscersi, un viaggio verso nuove destinazioni e prospettive diverse. Ogni pagina è una magia e su emozionienozioni troverete non solo le immagini più accattivanti, ma curiosità, nozioni ed emozioni