Heidi adotta un gatto depresso e insieme rinascono

Heidi adotta un gatto depresso e insieme rinascono, ritrovano la gioia di vivere.

La compagnia di un cucciolo dona felicità e migliora radicalmente la vita, la signora Heidi è l’ennesima dimostrazione del potere incommensurabile dell’amore incondizionato.

La signora Heidi, alla veneranda età di novantadue anni, ha espresso il desiderio laconico di poter adottare un gatto.

Il micio Tigger aveva passato ben tre lunghissimi mesi, tre mesi veramente brutti, mesi di malinconia e solitudine, era un gatto depresso, viveva la sua depressione in un rifugio per animali, il rifugio «Felines & Friends» con sede a Santa Fe nel Nuovo Mexico, non servivano a nulla i tentativi dello staff per provare a farla sentire un po’ meglio.

Fortunatamente la vita del piccolo Tigger è mutata improvvisamente e inaspettatamente. L’inizio della sua nuova vita parte da Amy Spencer Summa, la figlia della signora Heidi, ha deciso con consapevolezza di adottarlo per regalarlo alla madre. Ha scelto di adottarlo per esaudire un desiderio della sua mamma:

«Mia madre ha 92 anni e vive in una casa di riposo a Santa Fe – dice Amy -. Ma da quando è iniziata la pandemia lei vive isolata e soffre anche di piccole perdite di memoria, quindi a volte non capisce bene che cosa sta succedendo». Poi prosegue: «Un giorno mentre sfogliava una rivista di gatti ha espresso il desiderio di volerne uno. Fortunatamente nella sua casa di riposo ammettono gli animali, e così ho subito contattato il rifugio più vicino».

Amy ha adottato Tigger al «Felines & Friends» e tra l’anziana signora e il micio è stato amore a prima vista. Sono subito andati d’accordo e adesso passano tutto il giorno a tenersi compagnia. Heidi ama soprattutto le coccole del suo nuovo compagno, anche lui anziano. «Siamo molto felici che Tigger stia con mia mamma perché era proprio quello di cui lei aveva bisogno».

Tigger ha nove anni e il suo mondo si era spento quando era morto il suo compagno di vita, il suo padrone era scomparso e il gatto era piombato in una forte depressione, non voleva mangiare e piangeva frequentemente.

Il gatto con Heidi ha trovato il conforto di cui aveva necessità e il loro incontro galeotto li ha aiutati a dire definitivamente addio alla solitudine per rinascere insieme.

Pubblicato da Emozionienozioni

Emozioni e nozioni: un mondo nuovo da esplorare da scoprire per conoscersi, un viaggio verso nuove destinazioni e prospettive diverse. Ogni pagina è una magia e su emozionienozioni troverete non solo le immagini più accattivanti, ma curiosità, nozioni ed emozioni