Greta Palmieri, il nuovo singolo “L’Eco Dei Pensieri”, intervista: “I miei idoli sono da una parte Laura Pausini e dall’altra Freddie Mercury, Queen, amo la loro grinta e la loro voglia di non smettere mai di fare musica”

Greta Palmieri

Greta Palmieri, giovane cantautrice dalla voce vellutata, nata in Lituania, una delle penne più impetuose e veementi.

Attualmente sta spopolando su Spotify, su YouTube e sui social network, con la sua voce intensa vanta diversi singoli di successo, è un fenomeno di cui sentirete parlare a lungo.
Il magazine Emozionienozioni ha ospitato Greta Palmieri per parlare del singolo “L’Eco Dei Pensieri” e della sua musica ariosa, intimista e ottimista.

Il tuo nuovo singolo “L’Eco Dei Pensieri” è disponibile in una meravigliosa versione acustica, la scelta è sopraggiunta per enfatizzare il senso del testo, o semplicemente per un amore viscerale per le soavi sonorità acustiche?

La scelta è stata del tutto spontanea. Amo il mondo del pianoforte. Amo il mondo dell’acustica, secondo me oggigiorno è una realtà sottovalutata.

“L’Eco Dei Pensieri” è un brano considerevolmente introspettivo, qual è la sua genesi?

È stato scritto in un momento molto difficile che ho vissuto durante la pandemia iniziale. È accompagnato dal pianoforte, semplicemente per il mio amore per le versioni acustiche. “L’Eco Dei Pensieri”, nasce durante la pandemia, inizialmente ho sofferto molto di solitudine e mi sono sentita vittima di alcuni pensieri che creavano solo confusione senza poi portare nessun tipo di cambiamento. La mia vita è stata sempre piena di musica, all’inizio non ho saputo affrontare il silenzio portato dall’arrivo del covid in Italia. Per fortuna, con il tempo, ho imparato a gestire questa situazione e ho ritrovato la serenità e la speranza di cui  avevo bisogno.

Nel tuo nuovo singolo canti “C’è un silenzio che non posso sopportare”, quanto credi che il silenzio possa essere assordante?

Il silenzio è diventato assordante nel momento in cui all’interno della mia cameretta i miei pensieri andavano e ritornavano, come un Eco. Quindi questi pensieri mi frastornavano.

La lirica “L’Eco Dei Pensieri” prosegue affacciandosi sulla tematica del tempo, “Ci Vorrà Del Tempo per poter cambiare”, il cambiamento porta con sé più rimorsi, rimpianti, o speranze?

Personalmente credo che portino più rimorsi che speranze, però io stessa ho imparato ad affrontare la vita con ottimismo e speranza. La vita bisogna viverla ogni giorno con lo spirito giusto, ogni secondo è prezioso.

In quale emozione ti rispecchi quando canti?

Nell’emozione che mi suscitano i miei brani. Desidero trasmettere l’essenza della mia musica, gioia e speranza.

Quanto sono autobiografici i testi delle tue canzoni?

Moltissimo, voglio raccontare le mie emozioni e la sofferenza legata al mio passato. Voglio che le persone possano rispecchiarsi nelle mie canzoni e nella mia vita.

C’è una canzone di un altro artista che avresti voluto scrivere?

Certamente,  “i was born to Love You” dei Queen, cantata da Freddie Mercury.

Quando ti sei avvicinata al mondo della musica per la prima volta?

Sono originaria della Lituania e all’età di 10 anni sono arrivata in Italia, sono stata adottata da una famiglia Italiana. Ascoltandomi cantare nella mia cameretta le mie canzoni preferite, come quelle di Battiato, Laura Pausini, Giorgia, mi iscrivono ad una scuola di canto e da lì non ho mai smesso di coltivare la mia passione per la musica.

Quali artisti hanno determinato il tuo percorso artistico?

I miei idoli sono da una parte Laura Pausini e dall’altra Freddie Mercury/Queen, mi hanno sempre influenzata con il loro stile. Amo la loro grinta e la loro voglia di non smettere mai di fare musica.

Qual è il motto che sposi più assiduamente?

Credici sempre perché prima o poi arriverà quel momento per te.

Con chi vorresti realizzare un featuring?

Allora… risponderei con Freddie Mercury, ma non c’è più, pertanto ti dico Laura Pausini.

Come ti rapporti ai social network?

Li uso molto, amo condividere la mia musica e farmi conoscere come artista.

Qual è il tuo punto di vista vertente il mondo dei talent show? Amici di Maria De Filippi, X Factor, o Tú Sí Que Vales, quale sceglieresti?

Secondo me i talent sono un grande trampolino di lancio per un artista e un giorno mi piacerebbe partecipare. La mia prima scelta sarebbe Amici di Maria De Filippi, mi darebbe più visibilità.

Qual è il tuo più grande sogno?

Essere una cantante, fare tournée musicali e ascoltare il pubblico cantare le mie canzoni.

Hai seguito il Festival di Sanremo 2022? Quale brano della storia Sanremese ricordi con maggiore affetto?

Sì, ho seguito, però è diventato un Sanremo commerciale, non è più il Festival di una volta, manca l’anima. Ricordo Mia Martini con Almeno Tu Nell’ Universo.

Quali sono attualmente i tuoi progetti futuri?

Fare musica. Realizzare nuove canzoni e esperimentare la musica fuori dalla mia comfort zone.

Greta Palmieri su Facebook

https://www.facebook.com/greta.music12/

Greta Palmieri su Instagram

https://www.instagram.com/greta.music_/

Greta Palmieri su Spotify

https://open.spotify.com/artist/6EBIrZJlcjZRct8Y2ee0lY

Pubblicato da Emozionienozioni

Emozioni e nozioni: un mondo nuovo da esplorare da scoprire per conoscersi, un viaggio verso nuove destinazioni e prospettive diverse. Ogni pagina è una magia e su emozionienozioni troverete non solo le immagini più accattivanti, ma curiosità, nozioni ed emozioni