Enoteca conosce il ladro, ma lancia un appello

Enoteca

Enoteca annuncia di aver identificato il ladro, ma gli chiede di restituire la cifra

In una delle enoteche più conosciute, è sparita una bottiglia pregiata, le telecamere presenti all’interno del negozio hanno immediatamente reso possibile l’identificazione del ladro.

I proprietari dell’enoteca hanno scelto di non denunciare il ladro e hanno lanciato un appello su un noto social network. Nel loro post, che è ben presto divenuto virale, hanno affermato il loro desiderio di sorvolare sull’accaduto, facendo leva sul buonsenso del ladro e proponendo una tempestiva restituzione della somma totale del valore della bottiglia per evitare di rendere pubblico il suo nome.

Semplice e coinciso, è davvero molto diretto il post pubblicato dall’Enoteca, Angella. Uno dei Drink Shop più conosciuti in tutto il territorio di Magenta, ha scelto una strada ironica e si ė orientato verso un compromesso per dimenticare l’episodio spiacevole. Il furto che hanno subito non è di poco conto ai tempi del coronavirus.

Diamo una mano a far circolare il loro appello. Speriamo che il ladro decida di restituire la refurtiva, o semplicemente il denaro del maltolto.

“Oggi ho bisogno del vostro aiuto… Sistemando l’enoteca mi sono accorta che mi è stata rubata una bottiglia di “Champagne Krug” del valore di 230.00 euro. Me ne sono accorta perché ho notato strappata l’etichetta del cofanetto. L’ho aperto ed è risultato vuoto. Ho visionato i filmati delle telecamere presenti in negozio, ne abbiamo 12 attive, h24, e ho avuto ovviamente conferma, si è  trattato di un furto. Ora: potrei andare dalle forze dell’ordine, potrei pubblicare il filmato, potrei mandare qualcuno a casa del soggetto che si è appropriato dello champagne credendo di farla franca per spiegargli che non è riuscito nel suo intento. Potrei fare un sacco di cose, per adesso… però scelgo un’altra opzione: scelgo il buonsenso. Confido nel fatto che, nel giro di pochi giorni, verranno messi 230.00€ nella casella della posta del negozio o della F.lli Angella. Aspetto fiduciosa… Chiunque volesse condividere, si senta libero di farlo. Grazie”.

Pubblicato da Emozionienozioni

Emozioni e nozioni: un mondo nuovo da esplorare da scoprire per conoscersi, un viaggio verso nuove destinazioni e prospettive diverse. Ogni pagina è una magia e su emozionienozioni troverete non solo le immagini più accattivanti, ma curiosità, nozioni ed emozioni