Decay, il nuovo singolo “Mare D’Odio”, intervista: “Artisti grandi inarrivabili che ascolto da prima che esplodessero sono: Chakra, Mida, Olly, Naska, Nayt, Bresh e molti altri, ma appunto sarebbe un enorme sogno”

Decay

Decay, artista talentuoso e intenso, spicca nell’attuale panorama musicale per la sua prodigiosa vocalità. Tra le sue hit troviamo “Fai Presto“, “Ariete“, “Colibrì“, “Speciale” e “Sto Meglio“. Abbiamo raggiunto Decay per un’intervista esclusiva in concomitanza con l’uscita del suo nuovo singolo, “Mare D’Odio“.

Qual è la genesi del tuo nome d’arte?

Il mio nome d’arte significa dall’inglese “Decadimento” ma io ho voluto attribuirgli un significato più positivo, nonostante mantenga tutte le sue caratteristiche identificative. Intendo rinascere dopo essere crollati, in ogni mio brano cerco di rispecchiare questa filosofia.

In quale emozione ti rispecchi quando canti?

Quando canto mi sento un mix di emozioni, malinconia, nostalgia, amore, felicità, speranza. Tutte mescolate fra loro per poi uscire all’unisono nel microfono.

In quanto tempo è nato il tuo nuovo singolo?

“Mare d’odio” è nata dopo circa 6 mesi di lavoro, inizialmente era stata scritta su un altro beat, dopodiché è stata prodotta ufficialmente con zWither, con il quale sono riuscito ad esprimere ciò che volevo fin dall’inizio.

Qual è il messaggio che hai scelto di veicolare attraverso “Mare D’Odio”?

Il messaggio che ho scelto di veicolare è molto personale, credo che ogni persona debba essere libera di assimilare ciò che preferisce dalla musica. Non c’è mai stato un messaggio preciso da voler trasmettere, sicuramente è un brano malinconico ma comunque movimentato, questo lascia molto spazio all’ascoltatore di scegliere cosa vederci nella canzone.

Qual è il motto che sposi maggiormente?

“Niente è impossibile”, bisogna solo trovare la strada giusta, se non la trovi vuol dire che non l’hai voluta cercare abbastanza a lungo.

Con quali artisti vorresti realizzare un feat. prossimamente?

Artisti grandi inarrivabili che ascolto da prima che esplodessero sono: Chakra, Mida, Olly, Naska, Nayt, Bresh e molti altri, ma appunto sarebbe un enorme sogno.

Progetti futuri?

Al momento sto lavorando a due singoli, uno che spero davvero di chiudere per la prossima estate e un altro molto più vicino, verso Ottobre magari. Nessuno spoiler per il momento purtroppo, ma sappiate solo che spazierò molto vocalmente parlando.

Decay su Spotifyhttps://open.spotify.com/track/3OOWW9DkliprNpMOk6npxq?si=qviYKObKQ-2tPSFuJsYeCA&utm_source=copy-link

Pubblicato da Emozionienozioni

Emozioni e nozioni: un mondo nuovo da esplorare da scoprire per conoscersi, un viaggio verso nuove destinazioni e prospettive diverse. Ogni pagina è una magia e su emozionienozioni troverete non solo le immagini più accattivanti, ma curiosità, nozioni ed emozioni