Carolina de’ Castiglioni: il suo corto sui disturbi alimentari

Carolina de’ Castiglioni

Carolina de’ Castiglioni: il suo nuovo cortometraggio sui disturbi alimentari

Carolina de’ Castiglioni è nata a Milano, ma vive a New York, è una pluripremiata attrice e scrittrice, ha vinto ben 5 premi come miglior attrice in vari festival cinematografici e il 20 Novembre 2021 ha presentato il suo nuovo cortometraggio dedicato ai disturbi alimentari.

Proprio a New York ha presentato Sýrma, la sua prima opera teatrale, Sýrma, interamente scritta, prodotta e interpretata da Carolina de’ Castiglioni, spettacolo che è stato selezionato per partecipare al New York Theatre Festival nel giugno 2020.

La sua carriera d’attrice era già nel suo destino, la voglia di intraprendere il suo percorso artistico è iniziata fin dalla più tenera età, Carolina de’ Castiglioni, ha iniziato a inseguire i suoi sogni senza mai mollare.

Alcuni dei titoli più famosi dei film in cui ha recitato sono: Gli sdraiati, Getting A Scholarship, Barracuda e Man Down.

Inoltre ha partecipato a un documentario, prodotto da Jovanotti, trasmesso in televisione su Sky Atlantic.

Nonostante l’arrivo della pandemia, la sua creatività, audace e volitiva, ha proseguito il suo cammino caparbiamente con lo stesso entusiasmo di sempre.

Nel 2021 ha realizzato tre cortometraggi con un grande valore sociale: “Ridiamoci Su!” (Let’s Laugh About It, che è diventato immediatamente virale su Instagram, contro ogni stereotipo di genere, illustra la visione delle donne da parte dei media in Italia), “Worthy Citizens” ( cortometraggio incentrato sui fischi) e il suo lavoro più recente, il cortometraggio acclamatissimo, “The Cumbersome Guest” ( cortometraggio incentrato sulla tematica dei disturbi alimentari, attualmente molto apprezzato dai più importanti festival internazionali).

Il suo ultimo cortometraggio, “L’ospite ingombrante“, affronta l’argomento delicato dei disturbi alimentari, è stato diffuso il 20 Novembre 2021, la sua anteprima coincide con la giornata internazionale per i diritti dell’infanzia e dell’adolescenza.

Autrice e attrice del cortometraggio,  Carolina de’ Castiglioni, ha scelto di parlare di una patologia che oggigiorno coinvolge oltre 3 milioni di italiani.

Carolina de’ Castiglioni lancia un messaggio estremamente significativo, spiega quanto il rapporto con il cibo non sia l’artefice del disturbo alimentare, bensì sia una conseguenza di problemi irrisolti. È un cortometraggio straordinario, “L’ospite ingombrante“, costituisce un valido invito a non sottovalutare mai i disturbi alimentari.

Pubblicato da Emozionienozioni

Emozioni e nozioni: un mondo nuovo da esplorare da scoprire per conoscersi, un viaggio verso nuove destinazioni e prospettive diverse. Ogni pagina è una magia e su emozionienozioni troverete non solo le immagini più accattivanti, ma curiosità, nozioni ed emozioni