BARI IN JAZZ – ULTIME DATE – 08/09 RAFFAELE CASARANO FEAT NINA ZILLI; 15/09 RAMZI ABUREDWAN ET SON ENSEMBLE DAL’OUNA

BARI IN JAZZ – ULTIME DATE – 08/09 RAFFAELE CASARANO FEAT NINA ZILLI; 15/09 RAMZI ABUREDWAN ET SON ENSEMBLE DAL’OUNA

Ultime date per la XVIII edizione di Bari in Jazz. La rassegna ha visto quest’anno passare sul palco artisti come Ludovico Einaudi, Cristina Donà, Michel Godard, Redi Hasa & Ballaké Sissoko, Ayom, Joscho Stephan Trio, Omar Sosa & Seckou Keita, Gaetano Partipilo, Alan Clark e molti altri.

I due atti conclusivi sono il concerto di RAFFAELE CASARANO special Band Feat NINA ZILLI, evento atteso lo scorso luglio  e che per ragioni tecniche è stato spostato dalla data di origine al prossimo GIOVEDÌ 8 SETTEMBRE prossimo; i biglietti già acquistati sono ovviamente validi per la nuova data.

Infine, GIOVEDÌ 15 SETTEMBRE, RAMZI ABUREDWAN ET SON ENSEMBLE DAL’OUNA porteranno la loro musica, un crogiuolo di suoni si estende dall’Egitto all’Andalusia passando per la musica tradizionale del Medio Oriente, All’Anfiteatro della Pace di Bari (c/o Centro commerciale Mongolfiera Japigia – in caso di pioggia il concerto si svolgerà all’ AncheCinema – Corso Italia, 112).

BARI IN JAZZ è un festival metropolitano, reso tale grazie al prezioso contributo e collaborazione della Regione Puglia, Teatro Pubblico Pugliese e comuni di Bari, Acquaviva delle Fonti, Alberobello, Fasano, Monopoli, Polignano a Mare, Sammichele di Bari, Tricase. 

A seguire le schede sui due spettacoli.

GIOVEDI 8 SETTEMBRE

RAFFAELE CASARANO SPECIAL BAND feat. NINA ZILLI

Piazza S.M.G. Laselva – Polignano a Mare (BA)

BIGLIETTI da 15 euro + diritto di prevendita – ore 21,00

Nina Zilli – voce

Raffaele Casarano – sax

Luca Aquino – tromba

Mirko Signorile – pianoforte

Alessandro Monteduro – percussioni

Giorgio Vendola – contrabbassista

Maurizio Dei Lazzaretti – batteria

Il sassofonista salentino Raffaele Casarano presenta un progetto speciale con Nina Zilli, una delle cantanti italiane più ammirate dal pubblico. Accompagnati da una collaudata special band composta dal trombettista Luca Aquino, dal pianista Mirko Signorile, dal percussionista Alessandro Monteduro, dal contrabbassista Giorgio Vendola e dal batterista Maurizio Dei Lazzaretti.

NINA ZILLI, nome d’arte di Maria Chiara Fraschetta, è una delle più celebri cantautrici italiane. Dopo l’esordio nel 2009 con il singolo 50mila, Nina Zilli ha pubblicato quattro album e partecipato quattro volte al Festival di Sanremo, dove ha vinto il “Premio della Critica Mia Martini”, il “Premio Sala Stampa Radio Tv” e il “Premio Assomusica”, inoltre nel 2012 ha rappresentato l’Italia all’Eurovision Song Contest.

A maggio 2022 è uscito il suo ultimo singolo Munsta per Capitol Records Italy (Universal Music Italy).

RAFFAELE CASARANO è considerato tra i più talentuosi e noti interpreti della New Jazz Generation italiana, fiore all’occhiello della creativa fucina della «Tùk Music» diretta da Paolo Fresu. Si avvicina allo studio del sassofono all’età di sette anni. Si diploma nel 2004 presso il Conservatorio Tito Schipa di Lecce e approfondisce lo strumento grazie alle masterclass con Dave Liebman, Emiliano Rodriguez e Maurizio Giammarco. È direttore artistico e ideatore, insieme all’associazione «MusicAltra», del Locomotive Jazz Festival che si svolge nel suo paese natale: Sogliano Cavour (Lecce).

Giovedì 15 settembre

RAMZI ABUREDWAN ET SON ENSEMBLE DAL’OUNA

Bari – @Anfiteatro della Pace c/o Centro commerciale Mongolfiera Japigia

Ore 21,00

(In caso di pioggia il concerto si svolgerà all’ AncheCinema  Corso Italia, 112 – Bari)

Ramzi Aburedwan, bouzouk

Abo Gabi, canto

Ziad Ben Youssef, oud

Edwin Buger, fisarmonica

Youssef Hbeisch, percussioni

Ramzi Aburedwan e il suo insieme Dal’Ouna, riferendosi alla musica festiva e popolare palestinese, cantano la quotidianità di questo paese dove vivono le speranze di un popolo sempre accogliente, che ama vivere, ridere e cantare. 

Il loro repertorio si estende dall’Egitto all’Andalusia passando per la musica tradizionale del Medio oriente. Il gruppo offre una mescolanza di elementi della musica orientale e occidentale, di accenti moderni e di jazz.

I musicisti ci fanno entrare nel loro universo, nella loro musica, nella loro poesia e tradizione. Così ci fanno viaggiare al suono di strumenti mediterranei e arabi come il bouzouk, l’oud, le percussioni orientali come il riq, bendir o darbouka, accompagnati dal contralto e dalla fisarmonica.

INFO PER IL PUBBLICO

Tel: +39 366 339 7036

SITO UFFICIALE

https://www.bariinjazz.it

PREVENDITE ONLINE:

WWW.TICKETONE.IT

WWW.CIAOTICKETS.COM

Pubblicato da Emozionienozioni

Emozioni e nozioni: un mondo nuovo da esplorare da scoprire per conoscersi, un viaggio verso nuove destinazioni e prospettive diverse. Ogni pagina è una magia e su emozionienozioni troverete non solo le immagini più accattivanti, ma curiosità, nozioni ed emozioni