ATIPICO: “Eterno” è il nuovo singolo del giovane artista abruzzese che con sonorità pop racconta la fine dell’estate

ATIPICO: “Eterno” è il nuovo singolo del giovane artista abruzzese che con sonorità pop racconta la fine dell’estate
Atipico“Eterno”
Sonorità pop dedicate a settembre, ai compleanni, alla fine delle cose e all’eleganza della semplicità

Il testo nasce osservando il viavai tipico delle stazioni, dentro un settembre in cui si vive un compleanno solitario. Quella dolce malinconia di chi si saluta, la concretezza della fine di un’estate, il ritorno alla quotidianità sono tutti elementi che entrano in questo brano che racconta le piccole cose.

«Dal punto di vista musicale è un brano nato già pronto, avevo un’idea di come doveva suonare e appena ho imbracciato la chitarra la struttura è uscita in pochi minuti. La canzone è stata prodotta dal Maestro Vitale Di Virgilio, il mio padre musicale e primo maestro di musica da quando ho 8 anni» Atipico.

Al brano hanno collaborato Simone D’Alessandro alla batteria, Umberto Cinalli al basso, Paolo Catone alle tastiere, Eugenio Paludi ai cori e il maestro Mike Applebaum (già collaboratore di Zucchero, Giorgia e Alex Britti).  L’intero progetto è stato mixato dal Bess Recording Studio di Montesilvano (PE). 

Il singolo anticipa l’uscita del primo album di Atipico, in cui racconta, senza giri di parole, maschere e frasi non dette. 

Radio date: 23 settembre 2022
BIO
Andrea D’Orazio, in arte “Atipico”, nasce a Lanciano (CH) nel 1999.  È da subito un bambino timido, silenzioso e introverso, tutte caratteristiche che lo accompagneranno negli anni. A 8 anni inizia a suonare la chitarra. Cresciuto con le canzoni degli 883 e Max Pezzali, che cantava a squarciagola da solo con le cuffie nelle orecchie, con il passare degli anni la voglia di dire e parlare lo portano a sognare di scrivere canzoni. Nel 2017 mette il primo punto sulla sua prima canzone e da lì ha inizio tutto. Inizia ad approcciarsi in modo diverso alle cose e osserva tutto ciò che lo circonda per raccontarlo poi nelle canzoni. Nel corso degli anni si esibisce in alcune piazze locali e nel teatro Fenaroli nella sua città natale. Nell’estate 2021 esordisce con il suo primo singolo “Se non bastasse mai il tempo”, arrivando a pubblicare successivamente i singoli “Fotografie”, “Sono sempre io”. Brani che gli hanno permesso di viaggiare e farsi conoscere anche fuori regione.Dopo mesi in studio è pronto a tornare. 

Pubblicato da Emozionienozioni

Emozioni e nozioni: un mondo nuovo da esplorare da scoprire per conoscersi, un viaggio verso nuove destinazioni e prospettive diverse. Ogni pagina è una magia e su emozionienozioni troverete non solo le immagini più accattivanti, ma curiosità, nozioni ed emozioni