Amouranth: record di ban, tripletta per Kaitlyn Siragusa

Amouranth: record di ban, tripletta per Kaitlyn Siragusa

Amouranth

Amouranth, è un’amatissima influencer internazionale, all’anagrafe il suo vero nome è Kaitlyn Siragusa, talentuosa ed audace, è riuscita a conquistare il mondo intero, ed è attualmente la protagonista di un record epico.

Ebbene sì, non è assolutamente nuova al mondo dei ban, è recidiva. Eppure, le circostanze odierne sono fuori dal comune, stavolta è accaduto un avvenimento curioso senza alcun precedente nella storia del web, poiché Amouranth è stata bannata simultaneamente su diverse piattaforme di social network.

Amouranth

Il misterioso blocco inaspettato ed  inesplicabile dei suoi profili riguarda alcune delle più famose piattaforme di social network, sono spariti i suoi profili Twitch, TikTok e Instagram.

La sua florida carriera è iniziata nel lontano 2010, passando dal mondo cosplay, al mondo della moda, fino ad approdare sulle piattaforme social che le hanno consentito di ampliare i suoi estimatori guadagnando cifre da capogiro. Anno dopo anno il suo pubblico è cresciuto a dismisura e i suoi contenuti sono divenuti considerevolmente caratterizzati dall’impudenza e dalla sfrontatezza. È noto quanto la ventisettenne americana, Amouranth, sia fortemente incline a contenuti molto irriverenti, frequentemente spinti, prettamente sexy e un po’ porno.

Nel corso del tempo i suoi profili sui più famosi social network sono stati bannati innumerevoli volte, probabilmente a causa della sua indole particolarmente beffarda ed eccentrica.

Amouranth

Quando la giovanissima diva americana ha compreso che account dopo account era diventata vittima di una circostanza estremamente enigmatica ed incomprensibile, Amouranth, ha scelto di affidare al suo canale YouTube le sue inquietudini.

Ha espresso con grande rammarico le sue perplessità riguardanti la sparizioni dei suoi social network e ha dichiarato di non aver ricevuto alcuna spiegazione per gli improvvisi ban.

Amouranth

I suoi social network fruttavano mensilmente intorno ai 20mila euro e il blocco apporterà una consistente perdita per Amouranth.

“Se ci pensi è una follia. Del tipo che Instagram ha subito un hacking e io sono stata bannata. Twitch ha subito un hacking e io sono stata bannata – ha affermato Amouranth, tutt’oggi inconsapevole della motivazione dietro alla sparizione dei suoi profili – Sembra che le cose siano correlate. Le compagnie hanno gli scudi alzati, sono in subbuglio internamente ma hanno il tempo di bannare me, Amouranth. Bannarmi è la cosa più importante. Pare che non gli piaccia la mia maschera da uccello per ASMR. Devo ancora scoprire cosa ho combinato questa volta, ma qualsiasi cosa sia non deve essergli piaciuta”.

Amouranth

Pubblicato da Emozionienozioni

Emozioni e nozioni: un mondo nuovo da esplorare da scoprire per conoscersi, un viaggio verso nuove destinazioni e prospettive diverse. Ogni pagina è una magia e su emozionienozioni troverete non solo le immagini più accattivanti, ma curiosità, nozioni ed emozioni